COLLEGIO PROVINCIALE GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI DI SALERNO

Istanze in bollo trasmesse tramite PEC

L’Agenzia Entrate - Direzione Provinciale di Salerno - Ufficio Provinciale – Territorioha invitato codesto Collegio professionale ad informare i propri iscritti che le istanze trasmesse tramite PEC con apposizione di marca da bollo non annullabile, non saranno più trattate (senza comunicazione al richiedente). Inoltre, per le istanze in bollo pervenute tramite posta certificata non è possibile riscontrare da parte dell’Ufficio Provinciale, l’effettivo annullamento della marca ivi apposta. In particolare, per ciò che concerne l’utilizzo del versamento unitario di cui all’articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, con il codice tributo T91T è possibile provvedere al versamento dell’imposta di bollo dovuta in relazione alle operazioni catastali e ipotecarie effettuate presso gli Uffici Provinciali-Territorio, ivi comprese le istanze tese a ottenere un provvedimento correttivo degli atti del catasto per errore imputabile alla parte. Pertanto, le istanze dovranno pervenire in forma cartacea per consentire l’annullamento del bollo ovvero per PEC con allegato il modello F24 compilato secondo le modalità prima indicate.